Caratteristiche

Lampeggiante per Bus e Tram

Obiettivi

Pubblico l'idea perché ho intenzione di introdurla sul mercato.

  • Aziende specializzate
  • Enti Governativi
Fino a 500 unità

Necessità di sviluppo

Bisogno Coefficiente Share & Action
Esperto di elettronica Alto IL TUO SHARE
Esperto di meccanica Alto IL TUO SHARE

NB: le percentuali di share sono mostrate fino al loro valore centesimale (ovvero: 2 cifre dopo la virgola); ai fini di calcolo, vengono però considerati i loro valori reali che possono raggiungere valori frazionari fino oltre al millesimo (ad es.: 8,21 può indicare 8,2163497556).

Descrizione

Era da un po’ che volevo pubblicare questa idea e finalmente ho trovato un po’ di tempo. Praticamente è un semplice lampeggiante che può essere azionato dall’autista di pullman e tram quando è in sosta e i pedoni stanno attraversando. L’ho pensata perché da autista di macchina spesso non vedo se oltre i pullman e i tram che sono grossi ci sono pedoni oppure no e non so mai bene se rallentare. E a volte all’incidente ci sono andato vicino.

Salva-Pedoni.pngIn questo modo invece tutti gli autisti e motociclisti saprebbero esattamente cosa sta per capitare, anche quando non ci sono le strisce. Se invece la si vuole rendere ancora più tecnologica, invece di azionare il lampeggiante a comando dell’autista potrebbe azionarsi automaticamente ad ogni attraversamento di pedone. Cioè si potrebbe pensare a dei sensori sul parafanghi anteriore del mezzo che si accorgono del passaggio dei pedoni ed attivano il lampeggiante immediatamente e per tutta la durata del passaggio.
Credo che i comuni potrebbero decidere di adottare questa tecnologia per migliorare il benessere di tutti, pensate quante litigate in meno! E, seriamente, si ridurrebbero i rischi di incidenti.

5 Commenti
  1. Giada 3 anni fa

    Realizzatela!

    • Author
      Antonino 3 anni fa

      Anche tu nel mirino?

      • Giada 3 anni fa

        Io più che altro miro. 🙂 E’ che trovo la visibilità sia particolarmente ridotta e a volte si fermano in strade a scorrimento veloce. Il pericolo c’è in paricolare per autisti ma anche per pedoni e secondo me il tuo sistema sarebbe utile.

        • Giada 3 anni fa

          Intendevo in particolare per pedoni.. deformazione mia..

          • Author
            Antonino 3 anni fa

            E sì siamo bersagli mobili per non parlare dei ciclisti. E’ bene secondo me trovare sistemi di tutela, anche perché gambe e pedalate rispettano l’ambiente, motori e marmitte no. Va bene cornuti (perché tanto ne respiriamo di tutti i colori) ma mazziati anche no..

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Accetto

*

©2019 Jai Guru Deva The Creative Network _ P.I. 10943410018 _ PRIVACY _ COOKIES

CONTATTACI!

Il tuo nome (richiesto)

La tua email (richiesto)

Oggetto

Il tuo messaggio

[recaptcha]

Segui il Network dei Creativi sui social!

oppure

Accedi con le tue credenziali

oppure    

Forgot your details?

oppure

Create Account