Caratteristiche

Idea per una storia del teatro interattiva adatta ai bambini.

Obiettivi

Pubblico l'idea perché ho intenzione di introdurla sul mercato.

  • Occasionali
  • Aziende specializzate
  • Enti Governativi
  • Scuole e Case Editrici che si occupano di prodotti per le scuole
Fino a 10.000 unità

€ 149.900,00

Necessità di sviluppo

Bisogno Coefficiente Share & Action
Esperti in Informatica Alto IL TUO SHARE

NB: le percentuali di share sono mostrate fino al loro valore centesimale (ovvero: 2 cifre dopo la virgola); ai fini di calcolo, vengono però considerati i loro valori reali che possono raggiungere valori frazionari fino oltre al millesimo (ad es.: 8,21 può indicare 8,2163497556).

Descrizione

Ho sempre amato il Teatro. Una volta iniziata l’università, il DAMS con indirizzo Teatro, ho avuto una sorta di illuminazione: la storia del teatro mi aiutava a comprendere meglio la storia tradizionale insegnatami fino a quel momento, arricchendola di particolari vivivivacistimolanti, rendendola più chiara e “umana”, rendendola un racconto di cui anch’io potevo fare parte.

E allora perché non la insegnano nel percorso di studi tradizionale? Come la storia della musica o dell’arte?

Credo sia un’enorme mancanza e colmarla credo possa rendere più piacevole, oltre che utile, il percorso di apprendimento dalla scuola primaria fino alle medie superiori.

Durante alcuni periodi di tirocinio alla scuola primaria ho potuto vedere che gli alunni utilizzano molto volentieri strumenti tecnologici come la lim e i PC. Usano molto un sito, “Rino Pianetino“, nel quale attraverso il viaggio di un personaggio virtuale possono visitare i popoli di epoche diverse come gli antichi romani, gli antichi Greci, gli egizi.

La mia Idea: creare un personaggio virtuale (disegnato a mano, vedi fig. 1) dal nome Mayte che da grande vuole fare l’attrice e grazie alla nonna (vedi schizzo fig. 2), che l’aiuterà in questo viaggio, si documenta sulla storia del teatro viaggiando lungo le varie epoche.

Ho creato già i personaggi principali, ho ideato un’ipotetico percorso tematico, da proporre a scuola primaria, medie inferiori e superiori. Ma non ho competenze informatiche per poterlo finalizzare.

6 Commenti
  1. Che bellissima idea! Purtroppo non ho competenze informatiche, ma seguirò con grande piacere gli sviluppi del progetto!

    • Author
      Elisa 3 anni fa

      grazie margherita! appena avremo qualcosa di pronto ( a breve in realtà ) saremo felici di sentire anche il tuo parere!
      a presto!!!!

  2. Gian Lorenzo 3 anni fa

    Ciao Elisa! Trovo sia una splendida idea e che ce ne sia bisogno. Una domanda: hai già buttato giù qualche schizzo per l’animazione della storia? Ciao!

  3. Silvia 3 anni fa

    Molto bella l’idea! Mi ricorda il mondo di Sofia, racconto nel quale Sofia ripercorre la storia della filosofia. Potrebbe essere carino metterla in pièce teatrale: la storia del teatro in teatro (sempre che non l’abbia già pensato qualcun’altro).

    • Author
      Elisa 3 anni fa

      È uno dei miei libri preferiti e avrei tanto voluto metterlo in scena …volevo fare uno spettacolo game sulla storia di Sofia … Chissà magari prima o poi ci riuscirò!
      Sulla storia del teatro non ci avevo pensato … Bello!

  4. Marika 3 anni fa

    Ho letto che stimolare i bambini a creare personaggi di fantasia, inventando voci e recitando personalità diverse dalla propria, è utilissimo per migliorare le loro facoltà mentali. Sarebbe più che giusto introdurre un corso di teatro a scuola, ma non solo come attività fuori-programma. Anche se, viste le nostre rigidità, per l’avvio la soluzione potrebbe essere quella.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Accetto

*

CONTATTACI!

Il tuo nome (richiesto)

La tua email (richiesto)

Oggetto

Il tuo messaggio

©2019 Jai Guru Deva The Creative Network _ P.I. 10943410018 _ PRIVACY _ COOKIES

Segui il Network dei Creativi sui social!

oppure

Accedi con le tue credenziali

oppure    

Forgot your details?

oppure

Create Account